ALLE CANARIE: SOLE, DUNE E INSALATE!

Ooohps! Mi sono resa conto ora che non vi ho raccontato ancora nulla delle insalate delle Canarie. Delle Canarie??, vi starete chiedendo. Sì, proprio delle Canarie, quelle isole spagnole là in mezzo all’oceano a due colpi di remo dall’Africa, visto che  per l’ anniversario di matrimonio con il consorte ci siamo concessi una bella vacanza in quei posti meravigliosi. Non vi sto a tediare su quanto mi sia piaciuta Gran Canaria con i suoi panorami desertici, quasi lunari, costellati di dune desertiche, come mi abbia entusiasmato il resort Sheraton Salobre dove ho soggiornato , e quanto, invece, mi abbiano sconcertato certi insediamenti  di  condomini e casette a schiera per turisti tedeschi e inglesi. No, non vi sto a tediare con tutto questo,  visto che qui siamo a parlare di insalate. Appunto, le insalate. Anche alle Canarie ne ho assaggiate tante, di tanti tipi diversi, con pesce (eccezione!, vista la mia scelta vegetariana), frutta, formaggi…Ogni giorno un’insalata diversa . Vi racconto qui sotto per immagini quelle che mi sono piaciute di più.

Cominciamo con una Caesar salad, un classico da hotel internazionale che in Spagna si trova dappertutto anche nei locali che offrono tapas. La versione  mangiata al taèpas bar  Camaleon dello Sheraton a Maspalomas mi è piaciuta per la presentazione a mo’ di wedge salad (spicchio di insalata): la rende meno “noiosa” del solito. Anche il parmigiano reggiano grattugiato ” a vista” mi è piaciuto, un po’ povero, invece, il condimento, che io avrei servito anche a parte in un piccolo bricco.

foto di caesar salad su piatto bianco

La Caesar salad del tapas bar Camaleon

Più originale, decisamente, l‘insalata di alghe wakame con trancetti di tonno crudo e semi di sesamo che ho assaggiato allo snack bar della piscina dell’hotel (un posto da sogno, piscina a sfioro vietata ai bambini con vista sull’oceano!).  Condimento a base di olio di sesamo e pochissimo aceto di riso. Molto carina anche la presentazione in un cestino, su un foglio di carta oleata stampato a mo’ di foglio di giornale.

Foto di insalata di alghe wakame e tonno

Insalata di alghe wakame e tonno

Sempre in uno dei ristoranti dell’hotel mi sono goduta questa insalata “Canaria” (propostami come un piatto tradizionale dell’isola, non so quanto sia vero, per certo lo sono gli ingredienti), presentata su un foglio di carta oleata  in un cestino da cottura al vapore, come quelli  che vengono utilizzati nei ristoranti  cinesi per i ravioli al vapore. Nel piatto: lattuga, pomodorini, uva rosata, formaggio semiduro  di capra e avocado. Condimento: olio extravergine d’oliva, succo fresco di limone, sale e pepe. Su tutto una spolverata di cocco grttugiato.

Foto di un'insalata in un cestino, su fondo verde

Insalata “Canaria”

Originalissima l’insalata gustata al ristorante del Beach Club di David Silva alla Playa de Amadores (bellissima!): asparagi, cetrioli, melanzane grigliate, mela, formaggio a pasta dura , il tutto condito con una vinaigrette ai frutti di bosco. Un piatto davvero interessante in una cornice chill-out irresistibile.La foto, scattata con il mio iphone, purtroppo è deplorevole, mi spiace.

Foto di piatto bianco con insalata mista con frutta

L’insalata del Beach Club alla Playa de Amadores

Infine, un classico classicissimo servito nel centro di Las Palmas, in un bar de tapas un po’ defilato, a due passi dalla cattedrale di Santa Ana guardata a vista da sette cani in bronzo: pomodori con tanto aglio tritato, conditi con solo extravergine, origano e sale. Deliziosi, a patto che, ovviamente, vi piaccia l’aglio.

Foto di ciotola con insalata di pomodori a spicchi, agli e origano

Pomodori all’aglio e origano

Bene, dopo questa carrellata sulle insalate delle Canarie, vi lascio con qualche foto dei panorami di Gran Canaria. Penso vi faranno venire voglia di una vacanza in questa bellissima isola.Io farot utto il possibile per tornarvi presto.

 

Letti balinesi, olivi e oceano sullo sfondo

Letti balinesi per prendere il sole allo Sheraton Salobre

Cactus e altre piante succulente

Cactus ovunque!

Vista su paesaggio desertico

Paesaggi quasi desertici

Paesaggio con dune a Maspalomas

Le dune di Maspalomas

Gruppo di cani di bronzo tra passanti

I cani di bronzo davanti alla cattedrale di Santa Aana a las palmas

 

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This