CON PATATE E UOVA L’INSALATA IN BUSTA È PIATTO UNICO

Non solo per il pasto fuori casa durante le ore di lavoro, io trovo che l’insalata piatto unico sia una soluzione furba in tante situazioni. Quando di torna a casa di corsa dopo la spesa, per esempio, o quando si hanno i minuti contati prima dell’uscita  serale al cinema, e così via. In quei momenti  ci vuole un piatto unico saziante ma leggero (sennò sai che dormite al cinema o che fatica  a mettere a posto la spesa) da preparare in quattro e quattr’otto.

Un paio di giorni fa, tornando appunto dal supermercato col fiatone visto che erano già le 13.30,  ne ho sperimentata una, di insalata piatto unico intendo, che a tavola ha avuto successo, tanto che poi ho deciso di replicarla per una cena con gli amici.

Per cominciare ho utilizzato un’insalata pronta in busta. Come ben sapete non mi scaldo particolarmente per questo tipo di preparazioni, salvo per poche eccezioni. Questa che vedete qui sotto nella foto rientra nella categoria eccezioni, perchè il mix è ben composto e la presenza delle foglie della Red Mustard dal sapore intenso le danno il giusto perchè adelle foglie altrimenti abbastanza banali.

 

busta di insalata di quarta gamma

Poi, per fortuna, avevo lessato al mattino 4 piccole patate, senza sapere cosa ne avrei fatto (fa sempre comodo avere qualche patata lessa sottomano). Mi è bastato rassodare due uova per avere tutti gli ingredienti pronti per la mia insalata piatto unico 4 gratuit viagra. In meno di un quarto d’ora   io e mio marito ci siamo seduti a tavola, con la nostra bella (e buona ) insalata davanti. Poi un frutto, e il pasto veloce è stato risolto.

Insalata con patate e uova

Preparazione: 10 minuti

Cottura: – (se le uova sono già rassodate e le patate già lesse, altrimenti circa 35 min. )

 

Ingredienti per 2 persone

100 gr. di mix di foglioline da insalata con Red Mustard (ma potete utilizzare qualsiasi altro mix di vostro gradimento)

4 piccole patate lesse

2 uova sode

2 cucchiai di prezzemolo fresco tritato

1/2 spicchio d’aglio tritato finemente (facoltativo)

senape alle erbe (o delicata)

olio extravergine d’oliva

aceto di vino bianco

sale

pepe nero al mulinello

 

Versate l’insalata in un’insalatiera (io, comunque, le insalate in busta le sciacquo sempre prima dell’uso, anche per restituire al contenuto tutta la sua freschezza).

Pelate le patate e tagliatele a fettine o a pezzetti. Sgusciate le uova e tagliatele a spicchi.

Aggiungete le patate alle foglie nell’insalatiera. Preparate il condimento emulsionando 3 cucchiai d’olio, 1 cucchiaio d’aceto, 1 cucchiaino da tè di senape, l’aglio, il prezzemolo, una presa di sale e una spolverata di pepe. Al momento di sedervi a tavola (le foglione sono molto delicate, vanno condite all’ultimo momento) versate la vinaigrette sull’insalata e mescolate con cura. Decorate con gli spicchi d’uovo e servite subito.

insalata in insalatiera su tovaglia quadrettata

 

Nota: quest’insalata si presta anche a essere portata sul posto di lavoro in un contenitore a chiusura ermetica. Il condimento (che potete mettere in qualsiasi vasettino con tappo a vite) va aggiunto al momento di sedervi a tavola.

 

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *