ANCHE PER GLI AMICI: INSALATA DI COUS COUS E MANDORLE

 

Mi spiace, ho dovuto abbandonarvi per qualche giorno, ma l’assenza è giustificata: stata a Camogli per un lungo weekend in occasione del Festival della comunicazione (un gran bell’evento, ma non è questa la sede per parlarne). A dispetto del titolo, comunicare da là non è stato facile, visto che non c’era alcuna connessione pubblica che funzionasse veramente (un paradosso, vero?). Fatto sta che solo oggi riesco a rimettermi al computer a scrivere seriamente.

Anche se la luce è già decisamente autunnale, voglio offrirvi ancora un ricetta estiva. Serbatela,(o preparatela comunque facendo finta che l’estate non sia mai finita. Si tratta di una ricetta a base di cous cous, un tabbouleh, se volete,  che si prepara in un attimo ed è un’ottima soluzione come piatto unico, o, servita in piccoli bicchierini come ho fatto io, un’idea un po’ diversa dal solito come antipasto per una cena a buffet con gli amici.

Bicchierini contenenti insalata di cous cous

 

INSALATA DI COUS COUS E  MANDORLE

Ingredienti per 4 personeInsalata di cous cous e mandrle in terrina di terracotta

250 gr di cous cous precotto

3 pomodori di media grandezza

1 piccola cipolla di Tropea

1 manciata di mandorle

4 cucchiai di prezzemolo fresco tritato

3 cucchiai di menta fresca tritata

il succo di un grosso limone

olio extravergine di oliva (o olio di mandorle)

sale e pepe nero macinato al momento

Tempo per la preparazione: 25 minuti

Preparate il cous cous secondo le indicazioni riportate sulla confezione, sgranatelo con una forchetta, conditelo con un cucchiaio di olio e lasciatelo  raffreddare. Lavaet e asciugate i pomodori, tagliateli a dadini e metteteli in un colino a rilasciare l’acqu per una decina di minutia. Tostate le mandorle in un padellino con fondo antiaderente, poi tritatele grossolanamente con un coltello. Sbucciate la cipolla e tritatatela finemente. Aggiungete le mandorle, i pomodori e la cipolla al cous cous. Preparate il condimento emulsionando 4 cucchiai di olio, il succo di limone, il prezzemoo, la menta , una presa di sale e un’abbondante spolverata di pepe. Versate il condimento così ottenuto sull’insalata di cous cous e mescolate con cura. Mettete in frigorifero per almeno un’ora. Se volete offrire questa insalata come antipasto in un buffet, dividetela in bicchierini all’ultimo momento.

Ora vi saluto, con un’anticipazione: presto avremo qui ospiti, con le loro insalate,gli amici di TWletteratura, che ho incontrato proprio a Camogli. Conoscete il loro progetto?

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This