CAVOLFIORE IN INSALATA CON OLIVE E CAPPERI

Viva il cavolfiore, ortaggio tipico  dell’inverno che delizia il palato mentre fa bene. Per rendere omaggio a questo alimento che non dovrebbe mai mancare sulle nostre tavole in questo periodo, ci sono tantissime ricette. Oggi ne ho scelta una che si prepara velocemente e gli assicura un gusto delizioso grazie al gioco dei contrasti di sapore. Per cominciare procuratevi un cavolfiore di media grandezza e mettetevi subito all’opera: in meno di un’ora (compreso il tempo per lasciar riposare il piatto) sarete in grado di portare in tavola un’insalata tiepida dalle spiccate note mediterranee. Quello che ci vuole per illuminare queste giornate di tempo uggioso.

 

Cavolfiore in insalata con olive e capperi

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 18-20 minuti circa

 

Ingredienti per 4-5 persone

1 cavolfiore di media grandezza

2 manciate di olive nere denocciolate

3 cucchiai di capperi sotto sale sciacquati e strizzati

4 cucchiai di olio extravergine d’oliva

1 cucchiaino da tè di buccia grattugiata di limone (non trattato)

1 cucchiaino da caffè di peperoncino macinato

sale

pepe nero macinato al momento

 

Accendete il forno a 200°.

Lavate il cavolfiore, eliminate le foglie esterne e il torsolo e dividetelo in  cimette a misura di boccone che verserete in una terrina. Aggiungete due cucchiai d’olio, una presa abbondante di sale, una spolverata di pepe . Mescolate con cura fino a che tutte le cimette sono ben ricoperte d’olio. Stendetele poi su una teglia da forno ricoperta con l’apposita carta e infornate nella parte più alta del forno per 18-20 minuti, mescolando di tanto in tanto. Le cimette del cavolfiore devono risultare tenere ma ancora croccanti, ed assumere un leggero colore marroncino senza bruciare.

A fine cottura togliete il cavolfiore  dal forno e versatelo in un’insalatiera. Unite le olive tagliate a rondelle e i capperi, il peperoncin , l’olio avanzato, la buccia di limone,  e mescolate ancora. Aggiustate di sale e di pepe e lasciate raffreddare. Servite quest’insalata tiepida o a temperatura ambiente.

Se non vi piacciono, potete preparare quest’insalata anche senza i capperi, allo stesso modo potete ridurre o eliminare del tutto il peperoncino se non amate i sapori piccanti.

 

 

 

cavolfiore al forno con olive in terrina marrone

 

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This