INSALATA DI ORZO E BARBABIETOLA

Insalata di orzo e barbabietola: superfood in tavola per combattere l’obesità

Combattere i chili anche a suon di insalate? Si può, eccome si può. Per esempio con un piatto come l’insalata di orzo e barbabietola che vi racconto qui sotto. Ma cominciamo con il dire due parole sui due superfood che sono i  principali ingredienti di quest’insalata, e sul perchè possono aiutare a contrastare l’obesità.

Innanzi tutto l’orzo, che è un cereale nutriente con  un effetto benefico sul nostro metabolismo, dato che aiuta a regolare l’appetito e altri parametri utili a prevenire l’obesità.Questa cosa è stata dimostrata da una recente  ricerca svedese  pubblicata sul British Journal of Nutrition, che ha evidenziato come alcune fibre  insolubili dell’orzo stimolano la produzione di ormoni intestinali in grado di controllare la voglia di abbuffarsi.

Per quanto riguarda le barbabietole, altro superfood che non dovrebbe mai mancare sulla nostra tavola, oltre a essere ricche di vitamina C, di sali minerali (iodio, calcio e fosforo in primis) e di cellulosa  che aiuta in casi di stitichezza, contengono anche una molecola detta Betaina che controlla il metabolismo dei grassi e aiuta, quindi, a contrastare le forme di obesità.

L’abbinamento dei due ingredienti in un’insalata gustosa e leggera, ideale per la pausa pranzo,  , quindi, un’idea  vincente per chi ha a cuore la propria linea.

 

bbarbabietole su tavolo di legno

Insalata di orzo e barbabietola

Preparazione 10 minuti

Cottura circa 40 minuti (il tempo della lessatura indicato sulla confezione)

 

Ingredienti per 4 persone

200 gr. di orzo perlato

4 barbabietole già cotte e sbucciate

100 gr. di feta (o formaggio fresco di capra)

2 cucchiaio di cipollotto tritato (anche un po’ della parte verde)

2 cucchiai di coriandolo fresco tritato (oppure prezzemolo)

una manciata di germogli di soia, lavati e asciugati

2 cucchiai di succo fresco di limone

olio extravergine d’oliva

sale

pepe nero macinato al momento

 

Lessate l’orzo per il tempo indicato sulla confezione. Mentre cuoce,  tagliate a pezzettini le barbabietole e versatele in una terrina. A fine cottura scolate l’orzo, fatelo sgocciolare bene e aggiungetelo alle barbabietole. Aggiungete il cipollotto tritato. Condite con l’emulsione preparata con  5 cucchiai di olio, il succo di limone, il coriandolo, una presa di sale e una spolverata di pepe. Mescolate con cura e mettete in frigorifero per un paio d’ore. Mescolate di tanto in tanto.

Al momento di portare in tavola, dividete l’insalata di orzo e barbabietola su quattro piatti, spriciolate su ogni porzione un po’ di feta (o qualche fiocchetto di formaggio di capra) e aggiungete qualche germoglio di soia.

 

insalata di orzo e barbabietola

 

 

 

 

Salva

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This