INSALATA DI PASTINA CON ASPARAGI E POMODORINI

La pastina, come ogni altro tipo di pasta, si presta a essere un ingrediente eccellente per tanti tipi di insalata. In genere è il formato di pasta ideale per insalate destinate ai bambini, soprattutto quelli piccoli che possono raccogliere il contenuto dal piatto utilizzando un cucchiaio, con maggiore facilità.

L’unico accorgimento che va adottato quando si decide di utilizzarla è quello di accostarle degli ingredienti molto piccoli o ridotti molto piccoli attraverso un taglio. Per essere chairi: piselli e fagioli vanno bene di loro, delle carote o dei fagiolini vanno tagliati a tocchetti quando devono finire in un’insalata di pastina.

Il risultato, altrimenti, è abbastanza ridicolo per l’occhio e sconclusionato per il gusto. Per questo piatto io ho utilizzato, ad esempio dei pomodori ciliegini piccolissimi, non li avessi trovati , avrei dovuto optare per dei ciliegini di midura normale ridotti in quarti.

 

Insalata di pastina con asparagi e pomodorini

 

Ingredienti per 2 persone

pastina tipo risoni (semi di mela) 180 g

8 punte d’asparagi

½ limone non trattato

6 pomodori ciliegini

parmigiano a lamelle 50 g

1 cucchiaio di prezzemolo fresco tritato

½ spicchio d’aglio tritato

olio extravergine d’oliva

sale e pepe bianco macinato al momento

 

Lessate la pastina in acqua bollente salata (stesso procedimento utilizzato per la pasta), tenendola al dente. Poi scolatela, passatela sotto un getto d’acqua fredda, sgocciolatela bene e mettetela  in un’insalatiera a raffreddare,  condendola con 1 cucchiaio d’olio.

Intanto cuocete al vapore le punte d’asparagi, basteranno pochi minuti perché devono rimanere croccanti. Quando sono cotte, scolatele e tuffatele in una terrina d’acqua ghiacciata, poi levateli con un mestolo forato e stendeteli ad asciugare su un canovaccio pulito. Lavate i pomodorini, asciugateli e divideteli  a spicchi . Tagliate gli asparagi a rondelle, tenendo più lunga la parte della punta. Preparate il condimento emulsionando 3 cucchiai d’olio 1 cucchiaio di succo di limone, un cucchiaino di buccia grattugiata di limone, il prezzemolo, l’aglio,  una presa di sale e una spolverata di pepe. Aggiungete i pomodorini , gli asparagi e metà del parmigiano alla pastina, irrorate con la salsina del condimento, e mescolate con cura. Mettete in frigorifero per 45 minuti prima di servire. Cospargete con il parmigiano tenuto da parte al momento di portare in tavola.

 

Se preferite, servite questa insalata di pastina  a temperatura ambiente.

 

 

 

(Nella preparazione della foto, i pomodori ciliegini sono stati sostituiti con mini pomodori).

 

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *