LA SALSA THOUSAND ISLAND

La salsa Thousand Island è un classico condimento (dressing) della cucina americana. La storia racconta che sia stata creata  dalla moglie di una guida per appassionati di pesca nella regione tra Canada e Stati Uniti detta, appunto, Thousand Islands: un arcipelago di oltre 1800 isole e isolette lungo il Saint Lawrence River. Pare che la signora, Sophia LaLonde, il suo nome, l’abbia preparata in quattro e quattr’otto per un pasto fuori casa del marito, per accompagnare un’insalata. Come sempre accade per le preparazioni culinarie che conquistano un consenso universale esistono infinite altre versioni sulle origini di questa saporitissima salsa (una la vorrebbe, perfino, inventata dal creatore della famosissima Waldorf Salad, il maître d’hôtel del leggendario Waldor Astoria a Manhattan, Oscar Tschirky), ma nessuna è veramente provata.

Comunque, quali siano le sue origini, la salsa Thousand Island è una preparazione che chiunque ami le insalate deve conoscere e provare prima o poi nella vita. E saper preparare , salvo vogliate ricorrere a una delle versioni preconfezionate in bottiglia che si trovano anche in quasi tutti i nostri supermercati (in quelli americani ce n’è un delirio di proposte. La ricetta è semplicissima, e si trova  in mille versioni (leggera, piccante, eccetera, un po’ come accade da noi con la preparazione del ragù alla bolognese che ognuno fa a modo proprio).

La versione che vi passo è quella che ho imparato dalla mamma di un compagno di scuola  americano di mio figlio. Mi pare che sia perfetta!

Ma prima di darvi la ricetta,qualche indicazione per il suo utilizzo: la  salsa Thousand Island è perfetta come condimento in tante insalate a base di lattuga iceberg  o lattuga canasta (da evitare con foglie delicate perchè le affloscia in un attimo, con la sua consistenza), in insalate di ortaggi misti o di patate, in insalate con uova, scampi, pollo, tacchino e altri tipi di carne. Ma è anche ottima come salsa per hamburger e panini, o come salsina in cui inzuppare le verdure di un pinzimonio.

Una curiosità: se in un fast food americano sentite parlare di Special Sauce o Secret Sauce, non abbiate dubbi, è sempre lei: la gustosa salsa nata ai confini tra Canada e Stati Uniti.

 

Salsa Thousand Island

Preparazione : 5 minuti

Cottura:-

 

Ingredienti

240 gr. di maionese

1 cucchiaino da caffè di salsa Tabasco ( o altra salsa al peperoncino)

1 cucchiaio di ketchup

1 cucchiaio di cipolline sott’aceto tritate

1 cucchiaio di barbabietola lessata tritata finemente

1 cucchiaio di cetriolini sott’aceto tritati

1 cucchiaio di peperoni sott’aceto tritati

1 cucchiaio di uovo sodo tritato (albume e tuorlo)

1 cucchiaio di erba cipollina fresca  tritata

1 cucchiaio di prezzemolo fresco tritato

1 cucchiaio da tè di salsa Worcestershire  (si trova in tutti i supermercati)

una presa di sale

una spolverata di pepe nero

 

Amalgamate tutti gli ingredienti con delicatezza, utilizzando una spatola, fino ad ottenere una salsa omogenea.

Potete conservare questa salsa in frigoriero per 5-7 giorni, in un contenitore a chiusura ermetica.

 

 

Salsa Thousand Island in ciotola bianca

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This