DA PROVARE: L’INSALATA DI RISO DI MARE AGLI AGRUMI

Una ricetta da provare per dare un tocco nuovo all’insalata di riso

Stanchi della solita insalata di riso? Avete voglia di dare un tocco nuovo al classico piatto dell’estate? Ecco una ricetta da provare, che si prepara molto velocemente (il che non guasta in questi giorni di grande caldo in cui stare davanti ai fornelli è una tortura).

Per rimanere in mood  vacanziero è un’insalata di riso di mare, un piatto che da solo racconta l’estate. Non è forse questo il periodo in cui -almeno stando a quanto gira su Facebook e Instagram- gli italiani non fanno altro che mangiare pesce?  Dalle cofane di cozze alla marinara alle grigliate in cui impazzano tranci di tonno e di spada, ricciole e crostacei.

L’ insalata di riso di pesce agli agrumi “da provare” assolutamente è un’idea per risolvere con un piatto unico nutriente ma leggero, il pasto di mezzogiorno o quello della sera. Come accompagnamento  un vino bianco ben freddo. Per quanto mi riguarda ho scelto un Vermentino sardo, uno dei miei vini preferiti.

Non vi spaventi il fatto che tra gli ingredienti figurino  salmone affumicato e  gamberetti: in tanti supermercati si trovano ormai a costi abbordabilissimi. Approfittate della puntata al supermercato per prendere anche un vasetto di senape: vi servirà per questa e per tante altre ricette. La senape è un ingrediente “must have” nella dispensa di chi ama l’insalata.

Il condimento agli agrumi è quello che fa davvero la differenza, in questo piatto. Combinare il succo di lime con quello d’ arancia rende la preparazione in qualche modo sofisticata, pur essendo semplicissima.

Dai, dopo tutte queste chiacchiere, passiamo alla ricetta da provare. Poi fatemi sapere se vi è piaciuta.

 

Insalata di riso di mare agli agrumi

Preparazione: 15 minuti

Cottura: circa 15-20 minuti (dipende dal riso utilizzato)

 

Ingredienti per 4 persone

300 gr. di riso parboiled

200 gr. di gamberetti precotti

200 gr. di salmone affumicato a fette

4 cucchiai colmi di erba cipollina tritata

1 lime (sostituibile con un limone)

1 arancia

1 cucchiaio da tavola  di senape delicata

1 cucchiaino da caffè di peperoncino in polvere

olio extravergine d’oliva

sale

pepe bianco macinato al momento

 

Lessate il riso secondo le indicazioni riportate sulla confezione in acqua bollente salata.  Scolatelo, passatelo sotto un getto d’acqua fredda per fermare la cottura e lasciatelo sgocciolare per bene, poi versatelo in un’insalatiera in cui lo condirete con un cucchiaio d’olio abbondante.

Mentre cuoce il riso scottate per un minuto i gamberetti in acqua bollente salata,poi scolateli e lasciateli raffreddare.

Tagliate a striscioline il salmone.

Preparate il condimento emulsionando 6 cucchiai d’olio, il succo del lime e dell’arancia, che avrete spremuto e filtrato, una bella presa di sale, la senape,  il peperoncino e una spolverata di pepe.

Aggiungete  i gamberetti, il salmone e l’erba cipollina al riso nell’insalatiera e mescolate. Aggiungete il condimento e mescolate a lungo.

Mettete in frigorifero per almento 3 ore prima di portare in tavola. L’ideale è preparare questo piatto al mattino per la sera, o prer il giorno dopo.

A piacere (io l’ho fatto ed è un’ottima idea) aggiungete un cucchiaio di buccia di limone grattuggiata.

 

 

 

 

da provare, insalata di riso agli agrumi in piatto bianco

 

 

 

 

 

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This