WURSTSALAT: UN CLASSICO CHE PARLA TEDESCO

 

La Wurstsalat, letteralmente insalata di salsiccia, è un classico dei Paesi di lingua tedesca. Viene proposta, infatti, in Germania, Svizzera, Austria e Alsazia con lievi differenze. Nella stessa Germania il piatto è portato a tavola in diverse varianti, la wurstsalat di Berlino differisce dalla wurstalat preparata nella regione di Stoccarda o in quella di Norimberga.  A far la differenza è l’aggiunta alla ricetta base (salsiccia Lyoner,cetrioli e formaggio) di ingredienti come uova o patate lesse, o la preparazione del condimento con aceto di vino bianco o rosso o la presenza di qualche cucchiaiata di maionese.

La ricetta che trovate qui sotto rispecchia quella della wurstsalat svizzera, a mio parere una delle migliori se non la migliore di tutte. Per prepararla (o per preparare una delle varianti cui  accennavo sopra) è fondamentale procurarsi la salsiccia Cervelat che  trovate in gran parte dei nostri supermercati nella sezione dedicata ai wurstel .Si tratta di un salsicciotto tondo piuttosto saporito.  In alternativa (come si fa in Baviera)  potete utilizzare la salsiccia Lyoner, una sorta di grosso wurstel che si affetta con facilità, il suo gusto è più delicato di quello della Cervelat.  In Italia lo si trova nelle salumerie più rifornite, in molti supermercati , per certo nei supermercati Lidl (ma è in arrivo nel nostro Paese  anche la catena concorrente Aldi, presto lo troverete anche lì).

 

Wurstsalat

Preparazione 15 minuti

Cottura-

 

Ingredienti per 4 persone

 

600 gr. di salsiccia Cervelat (o Lyoner)

250 gr. di formaggio Emmental

1 carota

150 gr. di cetrioli in agrodolce (meglio quelli grossi)

1 piccola cipolla bianca

70 gr. di olio di semi di girasole

30 gr. di brodo di pollo

60 gr. di aceto di vino bianco

1 cucchiaio di senape forte

1  1/2 cucchiai di zucchero

3 cucchiai erba cipollina tritata  (in alternativa prezzemolo o crescione d’acqua)

sale

pepe al mulinello

 

Tagliate a fette (o a bastoncini) la salsiccia. Tagliate a bastoncini il formaggio e  la carota che avrete  lavato e pelato. Sbucciate la cipolla e tagliatela ad anelli sottilissimi.  Tagliate i cetrioli a fettine o a pezzetti. Riunite tutti questi ingredienti in un’insalatiera.

Versate nel bicchiere del frullatore l’olio, l’aceto, il brodo ,la senape, lo zucchero, una presa di sale e una abbondante spolverata di pepe. Frullate a bassa velocità fino a ottenere una salsina omogenea. Aggiustate di sale, poi versate il condimento così ottenuto  sugli ingredienti nell’insalatiera. Mescolate con cura, aggiungete l’erba cipollina, mescolate ancora una volta e mettete in frigorifero  la wurstasalt per 3 ore.

Togliete dal frigorifero 30 minuti prima di servire:  deve arrivare in tavola a temperatura ambiente.

Accompagnate la wurstsalat con fette di pane di segale o integrale.

 

piatto di wurstsalat

 

 

 

 

 

 

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *